FF Per il benessere delle vie urinarie
Log In

Per il benessere delle vie urinarie

 

I disturbi delle basse vie urinarie rappresentano una condizione molto comune. Essi  interessano in prevalenza le donne adulte, con un’incidenza 50 volte superiore rispetto agli uomini, per la brevità dell’uretra femminile che rende la vescica facilmente esposta e vulnerabile nei confronti dei batteri di origine intestinale che possono con facilità risalire in vescica e provocare processi infiammatori e infettivi (cistite). Tra gli agenti responsabili dei disturbi a livello urinario viene riconosciuto il ruolo preminente di germi, in particolare l’Escherichia coli, di origine intestinale che risalgono fino in vescica. La fase successiva è caratterizzata dalla moltiplicazione e colonizzazione locale con adesione alla parete della vescica, grazie alla presenza di piccole ventose, nonostante il lavaggio prodotto dal flusso urinario.

Infiammazione della vescica

Dopo aver aderito alla parete della vescica, i germi attivano un processo di liberazione di sostanze che richiamano altri germi con la formazione di colonie organizzate che danno forma ad un vero e proprio scudo protettivo mucoso da parte dei germi: il cosiddetto ‘biofilm’. Tali strutture permettono ai germi di sottrarsi all’azione del sistema difensivo dell’organismo. La sopravvivenza dei germi in fase latente permetterà, successivamente, la liberazione di germi da parte di tali colonie, provocando il ripresentarsi dei disturbi urinari.  

Mirtillo Rosso Americano (Cranberry)

Le bacche di mirtillo americano (Vaccinium macrocarpon Ait.), arbusto della famiglia delle Ericacee vengono utilizzate per il controllo dei disturbi delle vie urinarie ricorrenti. La grande diffusione dei prodotti a base di Cranberry si deve a uno studio ef­fettuato nel 1994 e pubblicato sulla rivista JAMA: in 153 donne anziane afflitte da disturbi urinari ricorrenti, l’assunzione di 300 g al giorno di succo di mirtillo rosso americano per 6 mesi ha dimostrato efficacia nel ridurre i disturbi urinari. Grazie alla ricchezza in procianidine questo frutto inibisce l’adesione dei germi alla mucosa di rivestimento delle vie urinarie, favorendo la loro eliminazione con le urine. Provoca inoltre un’aci­dificazione delle urine, creando in tal modo un am­biente sfavorevole per i germi e in particolare per Escherichia coli, spesso responsabile dei disturbi.

D-mannosio

Il D-mannosio è uno zucchero semplice, scarsamente assorbito a livello inte­stinale, che dopo essere stato assunto per via orale viene in gran parte elimi­nato con le feci e le urine, manifestando un’azione favorente l’eliminazione dei germi con le urine. È indicato nei disturbi delle vie urinarie, in as­sociazione con il Mirtillo rosso americano (Cranberry) di cui completa l’azione.

Malva

L’estratto secco ottenuto dai fiori e dalle foglie di Malva svolge un’azione antinfiammatoria e lenitiva a livello delle mucose in generale e di quelle urinarie in particolare. Contribuisce inoltre a favorire la normalità intestinale ed a potenziare le difese nei confronti dell’Escherichia coli.

Iscriviti alla newsletter

Per rimanere sempre aggiornato sul mondo Named

ISCRIVITI

Condividi questo articolo sui Social Network!

scritto da

Staff Named

Chi è NAMED®

NAMED® è un’azienda specializzata in integrazione a base di estratti vegetali e ingredienti di origine naturale, che propone una vasta gamma di prodotti finalizzati a regolare il naturale equilibrio dell’organismo, migliorando il benessere fisico,emotivo e mentale della persona. Propone, sia al consumatore finale sia agli specialisti Medici e Farmacisti, integratori alimentari ricercati, diffondendo al contempo una sana e corretta cultura dell’integrazione. I pilastri dell’eccellenza NAMED® si fondano su valori etici come formazione, ricerca scientifica e informazione.