FF NAMED - GUIDA PRODOTTI
Log In

Cistinam® Forte


Informazioni

INDICAZIONI: il Cranberry è utile per la funzionalità delle vie urinarie, con aggiunta di Bromelina.
MODALITÀ D’USO: 1 o 2 compresse al giorno, da deglutire con acqua, lontano dai pasti.
AVVERTENZE: vedi confezione.
CONTROINDICAZIONI: non note.
CONFEZIONE DISPONIBILE: 14 compresse in blister.

Curiosità

Cranberry: è un piccolo frutto rosso, coltivato principalmente nel Nord America e in Cile, si differenzia dagli altri tipi di bacche per suo alto contenuto in
Proantocianidine di tipo A. È ricco di polifenoli come le proantocianidine e grazie al suo fitocomplesso viene da sempre utilizzato per favorire la normale funzionalità delle vie urinarie e il drenaggio dei liquidi corporei, favorendo così l’eliminazione delle scorie e delle sostanze potenzialmente tossiche per
l’organismo.
Bromelina: la bromelina contenuta nell’ananas è un enzima proteolitico che facilita il processo di scissione delle proteine.
Già i popoli primitivi sapevano che le più alte concentrazioni di enzimi si trovano nel gambo interno del frutto non maturo e nelle foglie. Sia i nativi dei Caraibi sia gli abitanti della Malesia e dell’India orientale sono da sempre a conoscenza delle proprietà benefiche di questo enzima.

La cistite è un fastidioso disturbo della mucosa vescicale, è dovuta ad infezioni batteriche sostenute principalmente da Escherichia coli.
La cistite si manifesta con un’urgente necessità di urinare, spesso accompagnata da bruciore durante la minzione, sensazione di incompleto svuotamento vescicale e disuria. Talvolta, il quadro clinico della cistite è accompagnato da urine maleodoranti e crampi addominali.
Le infezioni alle vie urinarie, come la cistite, possono essere determinate da molteplici fattori: contraccettivi orali, carenza estrogenica, rapporti sessuali non protetti, coliche renali, diabete ed ipertrofia prostatica (nell’uomo).


In caso di cistite è consigliabile adottare delle sane abitudini:

• bere molti liquidi, almeno 1,5-2 litri al giorno, per favorire la diluizione della carica batterica, ovvero l’eliminazione del patogeno, in tempi relativamente
brevi;
• un efficace rimedio per alleviare il dolore da cistite consiste invece nell’alcalinizzazione delle urine assumendo, ad esempio, sodio bicarbonato;
• alcune donne trovano un leggero e temporaneo sollievo dal dolore della cistite facendo una doccia calda;
• praticare un costante e regolare esercizio fisico;
• indossare preferibilmente biancheria intima in cotone per favorire una corretta traspirazione, evitando quindi indumenti in fibre sintetiche.

 

 

 

Per conoscere impieghi e indicazioni circa la corretta assunzione del prodotto, in relazione alla composizione e alla costituzione personale, ci si può rivolgere al proprio medico o farmacista di fiducia. Per ulteriori approfondimenti si può far riferimento a fonti informative accreditate come pubblicazioni scientifiche, bibliografie tematiche, etc.

Le informazioni riportate non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto tra professionista della salute e paziente. E’ pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o farmacista.

Iscriviti alla newsletter e resta aggiornato sulle nostre attività

ISCRIVITI