FF
Log In

BIMIX



Informazioni

Integratore alimentare a base di Tiamina, Riboflavina, Vitamine B6 e B12, Niacina, Biotina, Acido folico, Inositolo e Acido pantotenico

INDICAZIONI: le Vitamine del gruppo B contribuiscono al metabolismo energetico, volto alla trasformazione dei nutrienti assunti con la dieta alimentare in energia.
MODALITÀ D'USO: 1 compressa al giorno.
CONFEZIONI DISPONIBILI: 30 compresse.
CONTROINDICAZIONI: non note.
AVVERTENZE: vedi confezione.

Curiosità

Inositolo: È un poliolo attualmente considerato come nutriente vitamino-simile. La sua struttura è fondamentale per i secondi messaggeri nelle cellule eucariotiche, come l’inositolo trifosfato; inoltre è un costituente importante dei fosfolipidi come: fosfatidilinositolo (PI) e fosfatidilinositolo fosfato (PIP) che svolgono un ruolo importante a livello delle membrane e negli scambi con l’ambiente esterno alla cellula.
Niacina (Vitamina PP): Contribuisce al normale metabolismo energetico, il funzionamento del sistema nervoso e le normali funzioni psicologiche. Aiuta a contrastare stanchezza ed affaticamento ed è utile per il benessere delle mucose e della pelle.
Acido pantotenico: Contribuisce alla sintesi e al normale metabolismo degli ormoni steroidei, della Vitamina D e di alcuni neurotrasmettitori, favorisce il metabolismo energetico e le normali prestazioni mentali. Contrasta la stanchezza e l’affaticamento.
Vitamina B6:  Contribuisce al normale metabolismo energetico in particolare delle proteine e alla sintesi della cisteina e delle proteine, contribuisce alla sintesi della cisteina e favorisce il normale funzionamento del sistema immunitario.
Riboflavina (Vitamina B2): Contribuisce al normale metabolismo energetico e quello del ferro, contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso. Contribuisce al mantenimento di mucose e pelle normali.
Tiamina (Vitamina B1):  Contribuisce al normale metabolismo energetico e al normale funzionamento del sistema nervoso e cardiaco.
Acido folico: favorisce l’emopoiesi e partecipa ai processi di divisione cellulare.
Biotina (Vitamina H): contribuisce al normale metabolismo energetico dei macronutrienti, favorisce il benessere di unghie e capelli. 
Vitamina B12: Interviene nel processo di divisione cellulare, contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso, inoltre favorisce la normale formazione dei globuli rossi. Contribuisce al normale metabolismo energetico.

Le Vitamine del gruppo B sono note per la loro importante funzione biochimica in quanto fungono da coenzimi in importanti processi metabolici, per esempio il catabolismo dei macronutrienti (carboidrati, proteine e lipidi) per ottenere energia. Svolgono un’azione importante anche per il buon funzionamento del sistema nervoso e sono utili per il benessere delle membrane mucose e della pelle. Si trovano in molti alimenti ed il loro ridotto assorbimento può essere correlato ad un’errata alimentazione (ad esempio eccessivo consumo di zucchero, caffè, alcolici) o all’assunzione di alcuni farmaci: antibiotici, sedativi e pillola anticoncezionale.Sono vitamine idrosolubili e per questa loro caratteristica chimica si disperdono nell’acqua di lavaggio degli alimenti o vengono distrutte dalla cottura. Per la stessa ragione, non possono essere accumulate nell’organismo e la quota non utilizzata viene espulsa con le urine. Ecco perché in caso di diminuito apporto o aumentato fabbisogno può essere utile una loro supplementazione, anche perché non possono essere sintetizzate dall’organismo. Una loro carenza può provocare disturbi di varia natura e intensità, determinando un calo generalizzato di energia. I ritmi di vita frenetici comportano il consumo di una notevole quantità di energia: casa, lavoro, scuola, figli, problemi, diete e impegni eccessivi possono spesso causare l'esaurimento della riserva energetica, fisica e mentale.
Quando ci si sente stanchi e spossati, infatti, si è più irritabili e nervosi e ciò influenza anche la capacità di concentrazione. Un corretto apporto vitaminico è fondamentale, perché il nostro fisico non produce vitamine ma devono essere introdotte con il cibo, che tuttavia non è in grado di fornire l'apporto vitaminico necessario.

Le Vitamine del gruppo B sono quindi consigliate in caso di:
•cambi di stagione;
•intensi sforzi fisici e intensa attività scolastica;
•crescita e pubertà;
•periodi di intenso stress psicofisico;
•dieta alimentare scorretta e/o sbilanciata;
•lunghi periodi di terapia antibiotica o nei casi in cui risulta compromesso il corretto assorbimento intestinale (lassativi, diuretici, pillola anticoncezionale).

Per conoscere impieghi e indicazioni circa la corretta assunzione del prodotto, in relazione alla composizione e alla costituzione personale, ci si può rivolgere al proprio medico o farmacista di fiducia. Per ulteriori approfondimenti si può far riferimento a fonti informative accreditate come pubblicazioni scientifiche, bibliografie tematiche, etc.

Le informazioni riportate non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto tra professionista della salute e paziente. E’ pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o farmacista.

Iscriviti alla newsletter e resta aggiornato sulle nostre attività

ISCRIVITI